top of page
  • Immagine del redattoreUNICA

Maresca agli studenti dell’Ite Amabile: i mafiosi fanno una vita triste, senza amici

AVELLINO – E’ arrivato questa mattina intorno alle 11 con l’auto blindata e scortato da una guardia del corpo: Catello Maresca, il magistrato che ha arrestato il latitante casalese Michele Zagaria, ha incontrato i ragazzi dell’Ite Luigi Amabile di Avellino per un dibattito su educazione civica e legalità. Dopo un primo saluto alla preside Antonella Pappalardo nella sua stanza al piano terra dell’Istituto superiore, il magistrato è salito al primo piano per incontrare i ragazzi delle classi quinte. E’ stato accolto da un applauso e da un video delle Iene, proiettato sul mega schermo dell’Aula Magna: era il video, andato in onda qualche anno fa, nel quale si vede il pm entrare con i carabinieri nel bunker, appena scoperto, del boss casertano.


42 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


Eh Dottore, auguri per una buona semina, buon lavoro sempre ed ovunque

Like
bottom of page