top of page
  • Immagine del redattoreUNICA

Eav Brusciano, il magistrato Catello Maresca in visita all’associazione Progetto Alfa

L’evento coordinato dal Presidente Pasquale Antonio Riccio ha avuto tra i relatori anche l’amministratore dell’Agenzia di sviluppo Area Nolana, Vincenzo Caprio.


Maresca ha raccontato ai tanti ragazzi e ragazze la storia del rapporto che ha avuto con il boss Zagaria da lui arrestato. Stuzzicato dalle domande dei ragazzi ha raccontato come “le mafie cercano di occupare gli spazi e sostituirsi all’assenza dello Stato con delle agevolazioni ai cittadini, ma che non fanno sviluppare il territorio, in quanto le mafie hanno sempre lo scopo di arricchirsi bloccando la crescita economica e culturale del territorio dove si installano”.


Continua link



36 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 則留言


patrizia cirillo
patrizia cirillo
1月23日

I ragazzi hanno bisogno di conoscere e distinguer il bene dal male. Che ben vengano questi incontri con professionisti seri come il dott. MARESCA con i nostri giovani italiani rassicurarli e renderli onesti e rispettosi della legge.

按讚
bottom of page